Configurations Error(!)

"Volevo uccidere Gianni Morandi" di Igor Nogarotto è già un caso mediatico: migliaia le richieste di "chiarimenti" pervenute da tutta Italia e le discussioni apertesi su facebook e sui forum (compreso quello di Morandimania), sulle voci, vere o presunte, legate al senso di quest'uscita letteraria. E la risposta del pubblico è clamorosa: 5.000 copie 'bruciate' dopo appena 1 mese dal'uscita in libreria.

Ecco l'intervista choc pubblicata da Il Resto del Carlino: "GIANNI, TI VOGLIO MORTO".
LINK WEB IL RESTO DEL CARLINO: www.ilrestodelcarlino.it/volevouccideregiannimorandi
Per leggere l'articolo CLICCA QUI


Ecco il link della polemica su Morandimania: http://www.morandimania.it/forum

L'opera si pregia della Prefazione di Giuseppe Giacobazzi di Zelig, che afferma: 
"Il racconto è frutto del delirio di una vita spesa all'interno del mondo della musica. Un mondo nel quale emergere è difficilissimo, senza passare da un talent, intervallato da una sequela di cazzate che mi hanno fatto ridere di gusto! È nato un libro che si legge bene, che fa riflettere, ma anche ridere in maniera leggera e spensierata... Quindi consiglio di comprare questo libro!... A forza di viaggiare in auto insieme si diventa amici. Per me la parola amico ha un significato importante: con un amico puoi confidarti, rilassarti, discutere, progettare e sopportare… credo di avergli frantumato le palle una notte, tornando in auto da “nonsodove”, con la spiegazione dei testi di “The Wall” dei Pink Floyd. In compenso lui si vendicava con battute comiche che definire “freddure dilanianti” è riduttivo... Il mio consiglio è di fare come Igor: attrezzatevi durante il viaggio di alcune cosette indispensabili come alcuni buoni amici di quelli veri, di quelli che vi vogliono bene e di un amore da avere accanto nei momenti importanti".

Il libro "Volevo uccidere Gianni Morandi" vince al Festival di Sanremo il Premio quale "Miglior esordio letterario 2013".
Il giorno sabato 16 febbraio, durante la conferenza stampa che si è svolta nella Sala degli Specchi del Comune di Sanremo, Igor Nogarotto ha ricevuto il Premio REA - Radiotelevisioni Europee Associate (l'Associazione delle Emittenti Locali della U.E.) per il miglior esordio letterario 2013.

RECENSIONE DI ANNA FOGAROLO SU GRAPHOMANIA

"L'umanità dietro le quinte": 

"Volevo uccidere Gianni Morandi, singolare e esplosivo romanzo di Igor Nogarotto è un concentrato di simpatia, di storie capaci di strappare risate anche al più serio lettore, di verità, alcune davvero incredibili, ma è anche cabaret, macchie di inchiostro, esami, voti, accettati o rifiutati, corsi di laurea (a mio avviso degni di molta attenzione). Assicuro pazze risate unite a non poche riflessioni, perché i sogni si avverano, eccome, ma è necessaria una tenacia incredibile, da rispettare, sempre, anche quando il tentativo non ottiene il successo sperato. Attenzione: il libro, pur utilizzando una scrittura veloce, apparentemente facile e sicuramente divertente, rivela uno spaccato di filosofia capace di insinuare dubbi e domande, donando, poche, risposte, ma soprattutto ha il merito di portare la mente pensante del lettore verso introspezioni notevoli".
LEGGI tutta la RECENSIONE CLICCA QUI



Sito ufficiale: http://www.volevouccideregiannimorandi.it

Per info e acquisto on line:
Eclissi editrice s.r.l. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - http://www.eclissieditrice.com
Le librerie si devono rivolgere ai distributori a questo link: http://www.eclissieditrice.com/distribuzione.html

Per interviste, recensioni:
Ufficio Stampa Samigo 347.9346400 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Ci piace Samigo!



Brani inediti per Interpreti, richiedi informazioni

Vendita immobile zona LANGHE (Piemonte)

NINNA NONNA, la canzone dei Nonni

Il best seller "Volevo uccidere Gianni Morandi"

Italia vaffanculo



POPE is POP - New SAMIGO Production



Area riservata